Prolegomeni dal Perù

Quando mi sposto i miei pensieri cambiano di forma, si inseguono senza fine e mi danno tantissime idee diverse, ma poi quando arrivo e mi fermo scivolano via. Ancora non riesco ad essere concentrato, è come se avessi la vista fuori fuoco. Non riesco a percepirmi. Grosse boccate per respirare ogni tanto, questa è una […]

Read More Prolegomeni dal Perù

Narrative Nepalesi

Si può bloccare il pensiero? Il ragazzo dell’albergo si trascina per il pianerottolo d’ingresso: ha una vistosa fasciatura sul piede con una macchia di sangue che denota un principio di cancrena. C’è sabbia ovunque, polvere e smog, fumo. Dal tetto del palazzo si vedono: una signora anziana che spazza il pavimento del suo terrazzo, una […]

Read More Narrative Nepalesi
In evidenza

2014

Originally posted on mestolate:
Il mio 2014, come da copione, è stato una merda. Diviso e sgretolato in tante parti, mi sveglio a gennaio con trenta gradi circa, dopo una notte passata al quattordicesimo piano di un palazzo di New Manila a guardare i razzi che quasi raggiungevano la finestra esplodendo in mille scintille rosse.…

Read More 2014

Euro-Pinoy Jazz Concert 2014

Originally posted on mestolate:
Rocco Hunt ha vinto Sanremo giovani con un pezzo mediocre, di cui tutto il possibile l’ha già detto lui. La notizia buona è che non è un pezzo sull’insonnia, pedaggio che apparentemente deve pagare chiunque registri un disco rap. La notizia migliore è che se chi dice di essere underground vince…

Read More Euro-Pinoy Jazz Concert 2014

Frattaglie Filippine #5 – Cockfighting

In un mirabile saggio sul combattimento di galli a Bali, Clifford Geertz pone prima l’attenzione sul fatto che, come tutti sapete dall’avvento della connessione a banda larga, in inglese si usa la stessa parola per “gallo” e per “cazzo”. Dopodiché l’antropologo interpreta il combattimento di galli balinese come esposizione delle tensioni sociali all’interno di una […]

Read More Frattaglie Filippine #5 – Cockfighting

Frattaglie Filippine #3

In sette mesi gli italiani che ho incontrato nelle Filippine si contano sulle dita di una mano. Quattro, cinque persone, tutte più grandi di me. Il primo, Francesco Marini*, barese, faceva il paparazzo. È venuto qui nei primi anni Novanta, si è sposato e ha aperto tre ristoranti, Ora è ricco, camicia hawaiana aperta che fa […]

Read More Frattaglie Filippine #3